UNI – Stima dell’umidità del legno segato

tronco di legno segato

Allo scopo di uniformare le modalità di controllo degli strumenti abitualmente e frequentemente utilizzati nel settore e per colmare una parziale lacuna normativa, la Commissione tecnica Legno dell’UNI  ha inviato all’Inchiesta pubblica preliminare il progetto U40006580 “Legno – Umidità di un pezzo di legno segato – Verifica tecnica degli strumenti per la stima dell’umidità”.

Il documento, che descrive un metodo per la verifica del funzionamento di strumenti elettrici per la stima dell’umidità di un pezzo di legno segato per confronto con quello per pesata (UNI EN 13183-1), si applica alle varie tipologie di misuratori elettrici (con inserzione di elettrodi e capacitivi) descritti nelle norme UNI EN 13183-2 e UNI EN 13183-3.
La futura norma non accerta l’accuratezza dello strumento mediante prove di verifica della resistenza.

Tra le componenti interessate al progetto di norma i fabbricanti e gli installatori, gli istituti di ricerca, i laboratori di prova, le associazioni di categoria, le imprese e gli esperti di settore.

L’inchiesta pubblica preliminare scade il 14 gennaio. Sino a quella data è possibile inviare commenti nelle apposite pagine del sito web (>> vai alla banca dati). Gli interessati possono inoltre segnalare all’UNI il proprio interesse a partecipare ai lavori di normazione.